Home Precari Aggiornamento GPS, come si calcola il servizio su sostegno, quello specifico e...

Aggiornamento GPS, come si calcola il servizio su sostegno, quello specifico e aspecifico

CONDIVIDI

In questo periodo, dopo l’impegno preso dal Ministero dell’istruzione, per aggiornare le graduatorie provinciali per le supplenze, sono migliaia i docenti precari che stanno facendo i calcoli per l’aggiornamento dei punteggi.

Servizio su sostegno

Per quanto riguarda il servizo prestato con titolo, ma anche senza la specializzazione, sui posti di sostegno, c’è da dire che il punteggio specifico sulla graduatoria di sostegno varrà per intero, ma tale punteggio sarà uguale anche per tutte le classi di concorso dello stesso grado di istruzione per cui il supplente ha titolo. Tale servizio varrà come aspecifico, quindi valendo la metà, per le altre classi di concorso di grado di istruzione differenze da quello in cui si è prestato servizio.

Icotea

Per fare un esempio, prendiamo il caso di un supplente che abbia avuto nel 2020/2021 e 2021/2022 due incarichi annuali su posto di sostegno ADSS. Tale supplente è presente anche nelle graduatorie GPS delle classi di concorso A020, A026 e A027 della secondaria di II grado e A028 della classe di concorso della secondaria di I grado. I 24 punti calcolati per il servizo prestato sul sostegno alle scuole superiori, classe di concorso ADSS, verranno assegnati a cascata, come fosse servizio specifico, anche nella A020, A026 e A027. Mentre nella classe di concorso A028, l’aspirante supplente, riceverà il punteggio dimezzato.

Servizio specifico e aspecifico

Per servizio specifico si intende quel servizio di insegnamento prestato sulla specifica classe di concorso o su posti di sostegno agli alunni con disabilità sullo specifico grado, come abbiamo visto precedentemente. Quindi se un docente ha svolto servizio per due anni scolastici, con incarico annuale, in A027 (matematica e fisica) avrà 24 punti (12 per ogni anno scolastico), nella classe di concorso specifica ovvero A027, mentre in tutte le altre classi di concorso, anche quelle di altro grado di Istruzione, riceverà la metà del punteggio come servizio aspecifico.

Proprio il servizio aspecifico è quel servizio di insegnamento prestato su altra classe di concorso o su altro posto anche di altro grado che quindi vale la metà nelle classi di concorso diverse da quelle dell’insegnamento svolto.