Home Generale Alfabetizzazione digitale, entrano in campo i nonni artigiani

Alfabetizzazione digitale, entrano in campo i nonni artigiani

CONDIVIDI
  • GUERINI

Per imparare a fare bisogna prendere esempio dagli artigiani. Ancora meglio se in età avanzata. Ne sono convinti gli organizzatori della IX edizione ‘Tutti su Internet’, la settimana dell’alfabetizzazione digitale dedicata agli adulti, quest’anno in particolare agli over 60.

L’iniziativa, promossa dalla Fondazione Mondo Digitale, quest’anno coinvolge ben 17 regioni con le aule di informatica aperte ai cittadini del quartiere in 107 scuole di ogni ordine e grado. E in cattedra, per spiegare l’abc del computer, il web, la chat e i servizi on line della PA ci sono gli over 60 più esperti anche nella capacità di “creare il lavoro”, gli artigiani del made in Italy.

Icotea

Da lunedì 7 e venerdì 11 aprile avranno computer accesi e collegamenti Internet attivi le aule di informatica di molte scuole del Paese, “da Asti a Milazzo”: Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria, Veneto, Trentino. L’obiettivo degli organizzatori è sempre quello di far crescere la diffusione del modello intergenerazionale (apprendimento, scambio e volontariato), a fine di “contrastare ogni forma di esclusione sociale e per sviluppare nelle nuove generazioni le competenze strategiche per vivere e lavorare nel 21° secolo”.

Grazie a due progetti europei (ACTing e Come ON!) altri sei Paesi (Paesi Bassi, Regno Unito, Spagna, Svizzera, Romania, Ungheria) stanno studiando la metodologia di educazione per la vita che mette in gioco conoscenze codificate, competenze e valori. E in Italia Nonni su Internet potrebbe diventare un piano nazionale per l’attuazione dell’Agenda digitale.

All’indirizzo www.mondodigitale.org è possibile prendere visione di orari e modalità di apertura delle scuole che partecipano all’iniziativa e le diverse declinazioni territoriali del progetto Nonni su Internet, in Italia e in Europa.