Home Alunni Alunni violenti, minaccia docente con le forbici dopo voto basso in condotta

Alunni violenti, minaccia docente con le forbici dopo voto basso in condotta

CONDIVIDI

Ancora un altro caso di alunni violenti. Una continua escalation nelle ultime settimane davvero preoccupante. L’ultima brutta storia è raccontata da La Nazione.

In una scuola media della Lunigiana, uno studente non ha gradito il voto in condotta ed è andato a scuola con un paio di grosse forbici in tasca: prima la minaccia di farsi del male, tagliandosi la gola, poi ha puntato le forbici contro la docente di italiano.

Icotea

Solo alla fine, quando l’insegnante aveva già fatto uscire dall’aula gli altri ragazzi, si è lasciato disarmare. Secondo quanto raccontato dai presenti, sono stati lunghi momenti di paura con gli alunni delle altre classi molto preoccupati: alcuni piangevano, altri chiedevano aiuto. Il ragazzino è stato trasportato all’ospedale più vicino, ma le sue condizioni non destano non preoccupazioni.