Home Personale Assunzioni negli asili nido comunali, via libera dell’Anci

Assunzioni negli asili nido comunali, via libera dell’Anci

CONDIVIDI

Arriva il via libera, anche da parte dell’Anci all’assunzione degli educatori e degli insegnanti comunali negli asili nido e nelle scuole d’infanzia.

La conferma è giunta da Umberto di Primio, Sindaco di Chieti e Vicepresidente Anci con delega alla Pubblica amministrazione e al Personale. “I Comuni – ha detto il 7 agosto – possono procedere all`assunzione a tempo indeterminato di educatori ed insegnanti da impiegare negli asili nido e nelle scuoledell`infanzia, dopo aver verificato l`assenza di questi profili professionali presso le amministrazioni situate nelle Regioni di appartenenza”.

Icotea

“Il ministro Madia – ha aggiunto – ha prontamente risposto alla richiesta dell`Anci di specificare le modalità applicative della disciplina introdotta nel decreto-Legge Enti locali rispetto al reclutamento di alcuni profili infungibili”.

“Le indicazioni del ministro accolgono la proposta dell`Anci di individuare una procedura semplificata, per cui i Comuni interessati effettuano una ricognizione presso le Città metropolitane e le Province situate nella propria Regione e possono procedere al reclutamento di detto personale in caso di esito negativo o eventualmente di mancata risposta entro un congruo termine”, ha concluso di Primio.

 

Metti MI PIACE sulla nostra pagina Facebook per sapere tutte le notizie dal mondo della scuola