Home Personale Ata ex LSU, dal 1° gennaio altre 1.593 assunzioni: informativa sul decreto...

Ata ex LSU, dal 1° gennaio altre 1.593 assunzioni: informativa sul decreto interministeriale

CONDIVIDI
webaccademia 2020

È in arrivo un’ulteriore tornata assunzionale per il personale ATA ex LSU.

Si tratta di 1.593 posti interi disponibili, che saranno assegnati a decorrere dal 1° gennaio 2021 a seguito dell’emanazione di un apposito bando.

Secondo quanto anticipato dalla FLC CGIL, a seguito dell’incontro di informativa del 9 novembre scorso, la procedura è finalizzata ad assumere il personale ex LSU ed Appalti storici in possesso del requisito dei 5 anni di servizio, anche non continuativi, che includano il 2018 e il 2019, presso le scuole, per lo svolgimento di servizi di pulizia ed ausiliari, come dipendenti (a tempo determinato e/o indeterminato) delle imprese titolari di contratti di pulizia.

ICOTEA_19_dentro articolo

Prima di procedere all’emanazione del bando con i requisiti di partecipazione, le relative modalità di svolgimento e i termini per la presentazione delle domande, sarà necessaria l’emanazione di un Decreto Interministeriale, che sarà inviato al Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione (CSPI) per il prescritto parere.

Preparazione concorso ordinario inglese