Home Attualità Bimbi costretti a cantare in classe l’inno della Roma, polemica in una...

Bimbi costretti a cantare in classe l’inno della Roma, polemica in una scuola della Capitale

CONDIVIDI

A distanza di poche settimane dalla preghiera fatta recitare in classe da un docente in favore della Salernitana (impegnata nella lotta per la salvezza in serie A), arriva un altro episodio simile che ha già scatenato polemiche.

Questa volta protagonista è Roma e la scuola elementare Usai, in zona Talenti. A finire sul banco degli imputati la maestra che, come riporta Repubblica.it, in seguito alla vittoria della squadra giallorossa in Conference League, ha costretto a intonare l’inno del club a tutti gli alunni della classe. Peccato che non tutti i bambini fossero tifosi della squadra, ma tra loro erano presenti anche tifosi laziali. Da qui l’ira dei genitori che non hanno digerito l’episodio.

Icotea

Uno dei bambini sarebbe anche scoppiato in lacrime mentre cantava l’inno della squadra giallorossa.