Home Personale Caso Niscemi, il preside: ispezione in corso. Docenti e studenti non hanno...

Caso Niscemi, il preside: ispezione in corso. Docenti e studenti non hanno mai perso un giorno di scuola

CONDIVIDI

Fa ancora discutere il caso dell’Istituto di Istruzione superiore Leonardo Da Vinci di Niscemi dove 1.200 studenti e 120 docenti dovranno tornare a scuola, dal 17 al 22 luglio, per completare il numero di ore di presenza obbligatoria dell’anno scolastico 2016-2017, ridotto a dicembre e a gennaio per il mancato funzionamento degli impianti di riscaldamento. 

Al Giornale di Sicila parla il dirigente scolastico, Ferdinando Cannizzo: “C’è un’ispezione in corso e per ruolo istituzionale non intendo parlare della vicenda, e non lo farò. Una cosa però – aggiunge il preside – ci tengo a dirla: di fronte a un inverno rigido e a delle difficoltà reali non si è perso un giorno di scuola. E questo grazie al grande senso di responsabilità di studenti, genitori, professori e personale Ata. Hanno dimostrato con i fatti di tenere veramente al diritto allo studio”.

Icotea