Home Alunni Certificazione delle competenze Invalsi, arriva l’attestato digitale

Certificazione delle competenze Invalsi, arriva l’attestato digitale

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Da oggi, 15 luglio 2020, gli oltre 50.000 studenti dell’ultimo anno delle superiori (grado 13) che hanno sostenuto le Prove INVALSI 2020, possono ottenere i certificati digitali dei livelli conseguiti in Italiano, Matematica e Inglese in open badge emessi attraverso Bestr.it, una piattaforma specializzata nella digital credentialing.

Cos’è l’open badge

Si tratta, in pratica, di un attestato digitale dei livelli conseguiti, che ragazzi e ragazzi possono condividere in ambito professionale o di studio, per attestare le competenze conseguite tramite un’immagine.

Ogni open badge è in grado di dire dunque ad esempio a chi appartengono le competenze certificate (learner) e l’organizzazione che le ha emesse (issuer).

ICOTEA_19_dentro articolo

Un volta conseguito, ogni badge può essere condiviso ramite link o immagine:

  • per arricchire il proprio curriculum o e-portfolio
  • per evidenziare i livelli raggiunti sui social network o altre piattaforme professionali
  • per fornire una rappresentazione visiva delle proprie competenze su un sito web.

La procedura per richiederlo

Innanzitutto è necessario registrarsi al sito INVALSI utilizzando le credenziali di primo accesso. Le credenziali sono state consegnate durante lo svolgimento delle Prove INVALSI 2020. Dopodichè accedere all’area riservata del sito INVALSI ed entrare nel modulo Richiesta certificazione tramite Open-Badge.

A questo punto si può:

  • visualizzare i livelli di apprendimento conseguiti per ciascuna Prova svolta
  • richiedere la certificazione, cioè il badge elettronico.

Entro 48 ore INVALSI evaderà la richiesta e invierà una mail da Bestr.it per ogni badge richiesto. Bosgna cliccare sul link contenuto nella email e seguire le istruzioni.

PER APPROFONDIMENTI

Preparazione concorso ordinario inglese