Home Archivio storico 1998-2013 Generico Conclusa la restituzione delle prove Invalsi del 2013

Conclusa la restituzione delle prove Invalsi del 2013

CONDIVIDI
  • Credion
Il 30 settembre l’Invalsi ha pubblicato, per ogni singola scuola, i risultati delle rilevazioni sugli apprendimenti del maggio scorso nella scuola secondaria di secondo grado, dopo che il 3 settembre erano stati restituiti quelli delle scuole primarie e il successivo 14 settembre quelli delle secondarie di primo grado.
Si completa quindi, con un certo anticipo rispetto agli anni passati, la restituzione dei dati relativi alle prove del 2013.
I dati in questione sono restituiti alle singole istituzioni scolastiche, con una possibilità di accesso differenziata tra le diverse componenti scolastiche, incluso il Presidente del Consiglio d’Istituto che è sempre un genitore.
Come chiarito nel comunicato Invalsi del 1° ottobre, la decisione su una loro eventuale pubblicizzazione è rimessa alla singola istituzione scolastica.
Nei risultati è evidenziata anche l’eventuale presenza di dati anomali (cheating), identificata quest’anno sulla base di tecniche statistiche appositamente riviste e migliorate al fine di garantire dati sempre più affidabili e informativi (vedi precedente notizia).