Home Archivio storico 1998-2013 Concorso Dirigenti Concorsi dirigenti, chiarimenti sulle nomine dei vincitori

Concorsi dirigenti, chiarimenti sulle nomine dei vincitori

CONDIVIDI
  • Credion

La nota conferma quanto già stabilito nella circolare ministeriale n. 40 del 26 aprile 2007 e rispetta la prioritaria immissione in ruolo e assegnazione delle sedi prima dei vincitori del concorso ordinario e poi di quello riservato a coloro che hanno ricoperto la funzione di preside incaricato. Il numero dei posti per il primo è di 1.500 mentre per il secondo è di 1.612 (1.458 a cui sono stati aggiunti altri 154 unità).
Successivamente, la sequenza temprale delle nomine a dirigente scolastico con decorrenza dal 1° settembre 2007, prevede l’immissione in ruolo e l’assegnazione della sede dei vincitori del concorso ordinario, fino ad esaurimento, utilizzando i 699 posti aggiuntivi e ripartiti per le varie regioni così come dalla Tabella allegata al decreto dirigenziale del 4 luglio 2007.

Per visionare la nota ministeriale del 10 luglio 2007; la circolare ministeriale n. 40 del 26 aprile 2007 e il decreto dirigenziale del 4 luglio 2007, consulta il box “Approfondimenti”.

Icotea