Home Alunni Concorsi per studenti, le prossime scadenze di novembre

Concorsi per studenti, le prossime scadenze di novembre

CONDIVIDI

Nei prossimi giorni sono previste alcune scadenze per poter partecipare a concorsi per studenti promossi dal Miur.

Riportiamo di seguito alcune indicazioni.

Trofeo Smart Project Omron

Il Trofeo, riconosciuto dal Miur come competizione valevole per la Valorizzazione delle Eccellenze, ha come principale obiettivo quello di avvicinare il mondo della scuola tecnica e professionale all’automazione industriale, al fine di consentire ai giovani di acquisire le competenze e le abilità necessarie per l’inserimento nel mondo del lavoro.

ICOTEA_19_dentro articolo

Gli studenti delle classi quarte e quinte delle Scuole secondarie di secondo grado, coordinati da un docente, possono confrontarsi nella realizzazione di un progetto grazie agli strumenti software che Omron Electronics S.p.A. di Milano mette a disposizione gratuitamente.

Le scuole che intendono partecipare dovranno far pervenire la loro adesione entro il 26 novembre 2019.

Bando

Concorso nazionale In memoria di Olga

Il Concorso, istituito nel maggio 2008, per ricordare la piccola Olga Panuccio, vittima, all’età di tre anni, di una feroce aggressione insieme con i suoi genitori e deceduta il 1° aprile 2008, ha come finalità quella, di accomunare alla memoria di Olga tutti i piccoli cui è stata negata la possibilità di un sereno avvenire.

Nella considerazione che il cielo stellato sia il luogo che idealmente accoglie ogni bimbo scomparso, il concorso si rivolge agli alunni della scuola primaria e dell’infanzia per sollecitarli all’osservazione del cielo notturno e a una personale riflessione, che si traduca in una pagina scritta o in un’elaborazione grafica.

Il concorso è articolato in due sezioni:

  • disegno, con tema “Disegnate il Cielo”, riservata alla Scuola dell’Infanzia;
  • composizione letteraria, con tema “Raccontate il Cielo”.

Gli elaborati devono pervenire entro e non oltre il 30 novembre 2019.

Bando

Concorso Nazionale “Il fumetto dice no alla mafia”

Il concorso intende sostenere sia l’aspetto culturale che quello della formazione, stimolando la riflessione sulle storie di uomini e donne che hanno messo in gioco la loro vita al servizio del bene comune, come il Dott. Attilio Manca a cui questo concorso è dedicato e come i tanti altri che si intendono richiamare alla memoria presente, quali testimoni del nostro mondo.

Il Concorso è aperto a tutte le Scuole di ogni ordine e grado, comprese le materne, Istituti d’arte, Università, Scuole del Fumetto ed alle Comunità di aggregazioni dei giovani, del territorio Nazionale.

La scadenza per aderire è il 30 novembre 2019.

Bando

CONDIVIDI