Home Alunni Didattica, come organizzare una situazione di apprendimento efficace?

Didattica, come organizzare una situazione di apprendimento efficace?

CONDIVIDI
  • Credion

Il termine situazione di apprendimento indica un percorso metodologico con cui si mette in azione un soggetto al fine di acquisire un apprendimento.

Il termine “situazione” si riferisce al fatto che i soggetti devono essere coinvolti in un progetto, la specificazione successiva (“di apprendimento”) si riferisce invece all’obiettivo cui mira il progetto. Nel corso si prende in esame un modello di situazione di apprendimento.

Icotea

Come ogni professionista dell’educazione, l’insegnante deve infatti avere a disposizione modelli che lo aiutino a pensare e organizzare l’attività didattica.

Il modello non è qualcosa da applicare secondo una logica deduttiva. È solo uno strumento concettuale per aiutare l’insegnante ad acquisire consapevolezza della direzione della sua azione e dei suoi possibili esiti. Il modello potrà essere modificato in corso d’opera tenendo conto della specificità dei contesti, della necessità di prendere decisioni improvvise e di adattarsi alle situazioni impreviste.

Con la Tecnica della Scuola – ente accreditato Miur – 20h di formazione in presenza a Catania per costruire conoscenze e acquisire competenze su come ORGANIZZARE UNA SITUAZIONE DI APPRENDIMENTO:

 

IL CORSO INIZIA IL 24 FEBBRAIO E SI CONCLUDE IL 31 MARZO 2017

 

> PUNTI TEMATICI:
La fase introduttiva è finalizzata a chiarire i concetti soggiacenti l’azione didattica: apprendimento, concezioni spontanee degli allievi e/o modelli impliciti, obiettivo, compito/attività, consegna, dispositivo/metodologia, valutazione formativa e/o sommativa. Successivamente gli insegnanti lavoreranno sull’analisi di situazioni di apprendimento svolte in classe tenendo conto delle diverse componenti dell’azione didattica (obiettivi della sequenza, ideazione e programmazione della stessa, dispositivi, condizioni di lavoro, valutazione, ecc.). I gruppi di lavoro presenteranno l’attività descritta o simulata e discuteranno con gli altri colleghi i suoi diversi aspetti al fine di mettere in evidenza gli elementi critici e le soluzioni adottate.

  • Perché organizzare situazioni di apprendimento
  • Chiarificazione di alcuni concetti soggiacenti la nozione di situazione di apprendimento
  • Analisi dello schema di una situazione di apprendimento – Riflessioni e analisi
  • Descrizione e analisi di situazioni di apprendimento svolte in classe
  • Introduzione alla valutazione di una situazione di apprendimento e al suo corretto iter metodologico

 

SCHEDA COMPLETA DEL CORSO