Home Archivio storico 1998-2013 Personale Domande di pensione solo via web

Domande di pensione solo via web

CONDIVIDI
  • Credion
È ormai attivo dal 12 gennaio scorso il servizio “Domanda web di pensione“, che consente l’invio telematico della domanda di pensione all’Inps gestione ex Inpdap.
Il servizio può essere utilizzato per l’invio delle domande di pensione diretta ordinaria di anzianità, di vecchiaia o di inabilità/infermità.
Quindi, anche i docenti e il personale Ata che hanno presentato domanda di cessazione dal servizio entro il 5 febbraio scorso, nonché i Dirigenti scolastici che la presenteranno entro il 28 febbraio, per poter aver accesso al trattamento pensionistico dovranno poi provvedere a presentare istanza di pensionamento direttamente all’Inps (dopo che i singoli Usp avranno, entro il 30 marzo, accertato il diritto al trattamento pensionistico).
Per farlo, possono rivolgersi ad un patronato oppure presentarla direttamente.
In quest’ultimo caso, dovranno innanzitutto ottenere l’apposito Pin necessario per accedere all’Area Riservata Inps > Servizi telematici Gestione ex Inpdap. In particolare è richiesto il cosiddetto Pin dispositivo  che viene rilasciato solo dopo che l’utente sia stato identificato o abbia inviato copia di un documento di riconoscimento (prima è necessario richiedere il Pin on-line che poi andrà convertito in Pin dispositivo).
Il PIN si può richiedere:
1. presso gli sportelli delle sedi Inps (PIN dispositivo)
2. on line, sul sito www.inps.it, attraverso la procedura “PIN online”> “Richiedi PIN
3. tramite Contact Center Inps chiamando il numero verde 803 164; per le chiamate da telefoni cellulari è disponibile il numero 06 164164, a pagamento in base al piano tariffario del gestore telefonico del chiamante;
4. con l’attivazione del PIN preassegnato da Inps, i cui primi otto caratteri sono trasmessi all’utenza tramite lettera, in occasione di comunicazioni periodiche (solo PIN on line).
Per ulteriori informazioni: