Home Generale Dormire bene è indispensabile per vivere bene

Dormire bene è indispensabile per vivere bene

CONDIVIDI
  • Credion

Da sempre il sonno è riconosciuto come un elemento indispensabile alla vita. Sono, però, circa 9 milioni, gli italiani che soffrono di insonnia cronica: si tratta quindi di una vera e propria malattia sociale.

Molti non sanno che durante il sonno, e solo durante il sonno, si hanno attività indispensabili sia per la mente che per il corpo. Inoltre, nonostante il sonno sia un elemento fondamentale per la nostra salute e per il nostro benessere, le società sviluppate hanno sempre meno dato importanza al dormire, riducendo negli ultimi 50 anni di circa 2 ore il tempo ad esso dedicato.

Icotea

Bisogna quindi iniziare, sin dalla tenera età a sensibilizzare le nuove generazione sul problema del sonno. A promuoverne il valore ci ha pensato l’Assirem Ets – Associazione Italiana per la Ricerca e l’Educazione nella Medicina del Sonno, http://www.assirem.it/ ente no profit, che da diversi anni si occupa di educazione al sonno.

Oltre che di ricerca nella medicina del sonno, l’Assirem svolge una intensa attività divulgativa e di sensibilizzazione della popolazione, proponendo percorsi di formazione a medici di base e specialisti, psicologi e operatori sociali, educatori e insegnanti, giuristi e via dicendo.

Tra le iniziative dell’Associazione anche il concorso “Sonno… o son desto” a.s. 2020/21 http://www.assirem.it/concorso-nazionale-sonno-o-son-desto-a-s-2020-2021-3-edizione/, effettuato in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione e arrivato alla terza edizione.

L’iniziativa, riservata agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado, ma con il desiderio di coinvolgere i professori e le famiglie, ha lo scopo di porre una maggiore attenzione al sonno e ai corretti stili di vita per favorirlo.

I partecipanti sono chiamati a realizzare un lavoro individuale o di gruppo sotto forma di videoclip, racconto fotografico, opere artistiche di vario genere. Per raggiungere un più vasto numero di studenti, la scadenza del bando è stata prorogata al 10 marzo. L’iniziativa ha avuto un vasto successo nelle edizioni precedenti per la partecipazione di moltissime scuole e si prevede che anche per l’anno in corso verrà replicato il successo degli anni scorsi.

I risultati del concorso “Sonno… o son desto” verranno presentati il 19 marzo, Giornata Mondiale del sonno. In quella stessa data l’Assirem concluderà la serie di iniziative dal tema “Dal sonno, la vita”, organizzata a partire dal 6 marzo, con una Maratona on line in diretta streaming interamente dedicata al macrotema del sonno.

Si tratta di una giornata evento della durata di circa 8 ore volta a richiamare l’attenzione della rete sull’importanza della prevenzione e della medicina del sonno. La Maratona avrà inizio con un evento inaugurale in diretta streaming della durata di 2 ore che vedrà la partecipazione di medici, ricercatori, divulgatori, opinion leader, esperti delle diverse discipline. Alla Giornata del 19 marzo al Talk inaugurale della Maratona che si terrà dalle 11 alle 12.30 parteciperà anche la nostra testata “La Tecnica della Scuola” in collegamento on line.

L’evento si colloca in un momento di cambiamenti epocali dovuti alla pandemia. In questo contesto il sonno diventa un tema ancora più centrale in relazione alle sue interrelazioni con la dimensione emotiva dell’individuo e le inevitabili mutazioni dei suoi stili di vita.

LEGGI ANCHE

A scuola di sonno: tre videolezioni GRUTUITE a cura di Assirem e La Tecnica della Scuola Formazione

Vengono proposte tre video lezioni a cura di Assirem e La Tecnica della Scuola Formazione. Sono previste tre videolezioni curate dal dottor Pierluigi Innocenti, già presidente dell’Associazione.

I temi che si affronteranno:

I lezione: Perché dormiamo

II lezione: Il sonno, non solo riposo

III lezione: Consigli per dormire bene: l’igiene del sonno

VAI ALLA PAGINA DEDICATA