Home Archivio storico 1998-2013 Generico Educazione all’immagine

Educazione all’immagine

CONDIVIDI
  • Credion

Recentemente, il Ministero della Pubblica Istruzione, tramite il Coordinamento per le attività di formazione e aggiornamento, e il Centro internazionale dello Spettacolo e della Comunicazione Sociale (CiSCS) hanno firmato un protocollo d’intesa con validità triennale dalla data di sottoscrizione e rinnovabile alla scadenza.
Tra gli impegni assunti dal Ministero della Pubblica Istruzione c’è quello di sollecitare le istituzioni scolastiche ad organizzare attività, incontri e dibattiti con docenti, studenti e famiglie per sviluppare un adeguato senso critico finalizzato ad una maggiore consapevolezza nella fruizione televisiva e cinematografica.
A sua volta, il CiSCS si impegna nella promozione e nell’organizzazione di corsi di formazione e di aggiornamento sull’educazione all’immagine, secondo la propria metodologia ed in linea con le progettualità didattico-educative della scuola. Negli istituti scolastici che ne faranno richiesta, potranno essere promosse concrete attività nel campo dei mass media  e dell’uso didattico degli audiovisivi.
Inoltre, il Centro internazionale dello Spettacolo e della Comunicazione Sociale intende divulgare i propri studi e ricerche sulla lettura dei media e sull’uso dei loro linguaggi, nonché approntare materiali teorici, didattici ed illustrativi, tramite stampa e/o audiovisivi.