Home Archivio storico 1998-2013 Estero Formazione continua e dispersione scolastica

Formazione continua e dispersione scolastica

CONDIVIDI
webaccademia 2020


Si terrà dal 15 al 22 febbraio 2002, il corso di formazione continua per insegnanti dal titolo "formazione continua relativamente al problema della dispersione scolastica", organizzato nell’ambito dell’azione 2 – Comenius del programma Socrate della Commissione Europea, che prevede l’organizzazione di corsi di formazione iniziale e permanente del personale impegnato nell’insegnamento scolastico. Questo corso è destinato alla formazione di personale didattico per gruppi specifici: alunni a rischio, migranti, zingari e nomadi, figli di lavoratori itineranti, alunni con particolari bisogni educativi. Il corso si terrà a Monte di Procida a 25 chilometri da Napoli ed è stato organizzato dalla T.&C. Co. S.r.l..
Questo corso di formazione mira ad affrontare il problema dell’abbandono scolastico, conseguenza di situazioni disfunzionali presenti sia all’interno del contesto scolastico, sia nei rapporti tra scuola e le altre realtà educative. La scuola deve diventare il luogo deputato all’attuazione di interventi orientativi che aiutino gli studenti a verificare le proprie capacità e a trovare una conferma positiva alla propria autostima. A tal fine il corso si propone di aiutare gli insegnanti nella creazione/sperimentazione di interventi di orientamento e di formazione che aiutino gli studenti a differenti livelli:

• piano cognitivo: per sviluppare schemi e mappe utili a comprendere e interpretare la nuova situazione;
• piano socio-emotivo: per esprimere e confrontare vissuti personali e paure nei confronti del compito da affrontare;

• Piano comportamentale: per aumentare i livelli di motivazione allo studio e sviluppare competenze ed abilità di ruolo.

Il progetto, quindi, al fine di sviluppare una strategia didattica ottimale, tende a individuare/analizzare le cause più imminenti del problema e le risorse disponibili a livello di istituzioni scolastiche.
In particolare, l’ausilio di formatori esperti potrà favorire l’individuazione/creazione di "modalità strategiche" e strumenti operativi di lavoro che rendano i ragazzi "attivi" coinvolti in prima persona nei processi formativi della scuola trasformandola in un luogo di interazione sociale e culturale.

Il numero massimo di partecipanti al corso è di 10 persone. La quota di iscrizione comprensiva di vitto e alloggio è di al corso è di 1.500 euro.

Ai partecipanti sarà rilasciato un certificato di frequenza, riconosciuto nei Paesi dell’Unione Europea, in cui saranno riportati i dati del partecipante e dell’ente promotore del progetto e il titolo del progetto attuato.

ICOTEA_19_dentro articolo

Per ulteriori informazioni contattare:
T.&C. Co. S.r.l.

Via Roma, 61

80070 Monte di Procida (Napoli)

Italia

tel. +39-081-8045244

tax +39-081-8045272

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese