Home Graduatorie Gps 2022, il 9 maggio la pubblicazione dell’ordinanza?

Gps 2022, il 9 maggio la pubblicazione dell’ordinanza?

CONDIVIDI

Nella giornata di domani, 9 maggio 2022, dovrebbe essere pubblicata l’O.M. per presentare la domanda per la prima e la seconda fascia delle GPS.

Chi può presentare domanda

Possono presentare la domanda per:

Icotea
  • inserimento nelle graduatorie GPS di prima e di seconda fascia i docenti, gli educatori, gli insegnanti tecnico pratici e gli studenti iscritti al terzo, quarto e quinto anno del corso di scienze della formazione primaria;
  • aggiornamento del punteggio;gli aspiranti che successivamente all’ultimo inserimento abbiano conseguito ulteriori titoli culturali ed espletato servizio;
  • trasferimento gli aspiranti già inseriti in una delle due fasce di graduatorie che intendono cambiare la provincia.

Presentazione domande con riserva

Per quanto c’è da sapere a oggi, possono presentare domanda con riserva:

  • coloro che conseguono l’abilitazione o la specializzazione sul sostegno entro presumibilmente il 20 luglio 2022;
  • i docenti che siano in servizio nell’anno scolastico 2021/2022 e non abbiano ancora maturato l’intera annualità di servizio. La valutabilità del servizio svolto successivamente alla data di presentazione della domanda è vincolata alla conferma dell’avvenuto svolgimento, da dichiararsi da parte dell’interessato tramite apposita domanda che sarà messa a disposizione dal Ministero.

Inserimento docenti Scuola infanzia e primaria

Le GPS relative ai posti comuni per la scuola dell’infanzia e primaria sono suddivise in fasce così determinate:

  • la prima fascia è costituita dai soggetti in possesso dello specifico titolo di abilitazione;
  • la seconda fascia è costituita dagli studenti che, nell’anno accademico 2021/2022, sono iscritti al terzo, quarto o al quinto anno del corso di laurea in Scienze della Formazione primaria, avendo assolto, rispettivamente, almeno 150, 200 e 250 CFU entro il termine di presentazione della domanda.

Inserimento docenti scuola secondaria

Le graduatorie GPS sono distinte per classi di concorso e suddivise:

  • la prima fascia è costituita dai soggetti in possesso dello specifico titolo di abilitazione;
  • la seconda fascia è costituita dai soggetti in possesso di uno dei seguenti requisiti:
  • titolo di studio, comprensivo dei 24 CFU/CFA nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche;
  • abilitazione specifica su altra classe di concorso o per altro grado;
  • precedente inserimento nella seconda fascia delle GPS per la specifica classe di concorso

Inserimento personale educativo

Le GPS relative ai posti di personale educativo sono suddivise in fasce così determinate:

  • la prima fascia è costituita dai soggetti in possesso del titolo di abilitazione ottenuto attraverso il superamento delle procedure concorsuali anche ai soli fini abilitativi a posti di personale educativo nelle istituzioni educative;
  • la seconda fascia è costituita dai soggetti in possesso di uno dei seguenti requisiti:
  •  precedente inserimento nella medesima fascia per il personale educativo nelle istituzioni educative,
  • abilitazione per la scuola primaria;
  •  diploma di laurea in pedagogia, diploma di laurea in scienze dell’educazione, laurea specialistica in scienze dell’educazione degli adulti e della formazione continua LS 65, laurea specialistica in scienze pedagogiche LS 87, laurea magistrale in scienze dell’educazione degli adulti e della formazione continua LM 57 laurea magistrale in scienze pedagogiche LM-85

 i suddetti titoli di studio devono essere accompagnati da uno dei seguenti requisiti:

  • 24 crediti nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche,
  • abilitazione specifica su altra classe di concorso o per altro grado;
  • precedente inserimento nella seconda fascia delle GPS.

Percorsi differenziazione didattica

Ai fini del conferimento delle supplenze presso i percorsi a differenziazione didattica Montessori, Agazzi e Pizzigoni gli aspiranti dichiarano gli specifici titoli posseduti.

Insegnati tecnico pratici

Le GPS relative ai posti degli insegnati tecnico pratici sono suddivise in fasce così determinate:

prima fascia possono accedere i candidati in possesso di:

  • abilitazione per la specifica classe di concorso,

seconda fascia possono accedere i candidati in possesso di:

  • titolo di studio per la specifica classe di concorso con 24 CFU nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e metodologie didattiche;
  • abilitazione su altra classe di concorso o per altro grado senza i 24 CFU;
  • inserimento nel triennio precedente nella III fascia delle graduatorie d’istituto

Modalità presentazione domanda

Gli aspiranti presentano domanda d’inserimento/aggiornamento/trasferimento per una sola provincia e unicamente in modalità telematica, attraverso specifica procedura informatica. Le domande presentate con modalità diverse non sono prese in considerazione.