Home Precari Graduatorie provinciali, non serve il codice personale per inoltrare la domanda

Graduatorie provinciali, non serve il codice personale per inoltrare la domanda

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Mancano sette giorni alla chiusura delle domande relative alle graduatorie provinciali supplenze. Nel frattempo il Ministero dell’Istruzione ha apportato alcune modifiche importanti per quanto riguarda la compilazione e inoltro della domanda

Gps supplenze: non serve più il codice personale

Ebbene, come si legge sulla pagina del Ministero dedicata proprio alle graduatorie provinciali per le supplenze, è stata pubblicata proprio una specifica FAQ che riportiamo: “Per facilitare le operazioni di inoltro delle istanze è stata effetuata una modifica per cui il codice personale non viene più richiesto. La stessa modifica è stata fatta per la fase di annullamento dell’inoltro“.

Pertanto, per inoltrare la domanda delle GPS supplenze, non è necessario inserire il codice personale. Anche in caso di annullamento della domanda già inoltrata.

ICOTEA_19_dentro articolo

Domanda graduatorie provinciali. Ci sarà la proroga?

Al momento il Ministero dell’Istruzione non si sbilancia: i numeri di partecipanti sono tanti e in base al monitoraggio nei prossimi giorni si deciderà se posticipare la scadenza delle domande oppure no. Già i sindacati lo hanno chiesto esplicitamente. Un passo in questa direzione lo ha fatto anche il Partito democratico. Adesso però bisogna attendere i prossimi sviluppi.

COMPILAZIONE DOMANDA GRADUATORIE PROVINCIALI: TUTTI I VIDEO TUTORIAL (CLICCA QUI)

LINK UTILI

Graduatorie provinciali, rivedi la diretta su Facebook e Youtube [VIDEO]

Graduatorie provinciali, come iscriversi su Istanze Online per presentare la domanda

IL TESTO DELL’ORDINANZA SULLE GPS

I TITOLI VALUTABILI E GLI ALTRI ALLEGATI PER LA DOMANDA (CLICCA QUI)

TUTTO SULLE GRADUATORIE PROVINCIALI

Preparazione concorso ordinario inglese