Home Valutazioni Guida al Rapporto di autovalutazione della scuola dell’Infanzia

Guida al Rapporto di autovalutazione della scuola dell’Infanzia

CONDIVIDI

In questi giorni il Miur sta predisponendo l’invio alle scuole pubbliche, statali e paritarie, e agli altri soggetti competenti, la Guida al rapporto di autovalutazione per la scuola dell’infanzia (RAV infanzia) che sarà oggetto di consultazione.

Il documento fornisce indicazioni per la compilazione del rapporto di autovalutazione della scuola dell’infanzia, proponendo un format di RAV.

ICOTEA_19_dentro articolo

Il rapporto di autovalutazione è articolato in 5 sezioni. La prima sezione, Contesto e risorse, permette alle scuole di esaminare il loro contesto e di evidenziare i vincoli e le leve positive presenti nel territorio per agire efficacemente sugli esiti in termini di benessere e apprendimento dei bambini. Questi ultimi rappresentano la seconda sezione. La terza sezione è relativa ai processi messi in atto dalla scuola. La quarta sezione invita a riflettere sul processo di autovalutazione in corso e sull’eventuale integrazione con pratiche autovalutative pregresse nella scuola. L’ultima sezione consente alle scuole di individuare le priorità su cui si intende agire al fine di migliorare gli esiti, in vista della predisposizione di un piano di miglioramento.

 

{loadposition bonus}

 

La guida illustra nel dettaglio le varie fasi del processo di autovalutazione e le priorità che è necessario individuare.

Vai alla Guida

 

Metti MI PIACE sulla nostra pagina Facebook per sapere tutte le notizie dal mondo della scuola