Home Alunni I ragazzi imparano il coding negli Apple Store

I ragazzi imparano il coding negli Apple Store

CONDIVIDI
webaccademia 2020

I corsi, ospitati negli Apple Store e organizzati da code.org, forniranno un’introduzione all’informatica, per semplificare la programmazione e dimostrare che chiunque può impararne le basi. Coincideranno con la Computer Science Education Week, un programma annuale il cui scopo consiste nell’ispirare gli studenti della scuola primaria e secondaria, e nel suscitare il loro interesse nei confronti dell’informatica.

La campagna ‘l’Ora del Codice’ si prefigge l’obiettivo di raggiungere 100 milioni di studenti entro la fine del 2014, raggiungendo così un significativo traguardo nel sollevare il velo di mistero che circonda l’informatica e nell’infrangere gli stereotipi che tengono lontane da questo settore le ragazze e le minoranze.

“Siamo entusiasti di collaborare con Apple anche quest’anno, per incoraggiare gli studenti di tutto il mondo a esplorare le meraviglie della tecnologia,” ha dichiarato Hadi Partovi, cofondatore di Code.org. “Ci auguriamo che l’l’Ora del Codice continui a far scoccare quella scintilla creativa che altrimenti gli studenti potrebbero non scoprire mai.” “Siamo orgogliosi di contribuire a rendere l’informatica accessibile a studenti di tutte le età in ogni parte del mondo,” ha affermato Eddy Cue, Senior Vice President Internet Software and Services di Apple. (Ansa)

ICOTEA_19_dentro articolo

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese