Home Alunni In Danimarca si studia l’empatia: un’ora alla settimana in classe fino a...

In Danimarca si studia l’empatia: un’ora alla settimana in classe fino a 16 anni

CONDIVIDI

L’empatia si studia in classe: dai 6 ai 16 anni. No, non in Italia (almeno non è prevista per il prossimo anno scolastico, ma in Danimarca, uno dei paesi più felice al mondo. I danesi, infatti, secondo il World Happiness Report dell’Onu sono sul podio tra i paesi più contenti a livello globale.

Molto dipende, così come segnala Linkiesta, dal fatto che l’insegnamento dell’empatia sia obbligatorio dal 1993 nelle scuole danesi. L’empatia, infatti, aiuta a costruire relazioni, a prevenire il bullismo e ad avere successo nel lavoro. Promuove la crescita di leader, imprenditori e manager.

Danimarca, cosa si fa in classe durante la lezione di empatia

Nelle scuole della Danimarca un’ora alla settimana è dedicata alla Klassens tid, una lezione di empatia per studenti dai 6 ai 16 anni. Durante l’ora di empatia gli studenti parlano dei loro problemi, legati alla scuola o meno, e tutta la classe, insieme all’insegnante, cerca di trovare una soluzione sulla base di un ascolto e una comprensione reali.

ICOTEA_19_dentro articolo

Se non ci sono problemi da discutere i bambini stanno semplicemente insieme per rilassarsi e hygge, cioè intimità creata intenzionalmente. Si tratta di un concetto fondamentale per il senso di benessere dei danesi.

L’empatia è un’importante competenza emotiva grazie alla quale è possibile entrare più facilmente in sintonia con la persona con la quale si interagisce. Svilupparla, dunque, può dare una marcia in più.