Home Didattica L’auricolare che traduce le lingue straniere in tempo reale

L’auricolare che traduce le lingue straniere in tempo reale

CONDIVIDI

Si chiama  ‘Pilot’, un auricolare così piccolo da scomparire all’interno dell’orecchio, che promette di abbattere le barriere linguistiche nel mondo. Dopo due anni di progettazione, la ‘Waverly Labs’ sta per lanciare la campagna di crowdfunding per produrlo. E ‘Pilot’ dovrebbe essere disponibile sul mercato già nel 2017 al costo di 299 dollari.

Un auricolare wireless ed ergonomico, che unisce il mondo degli apparecchi wearable con quello dei traduttori automatici, ancora abbastanza limitato nell’uso simultaneo.

Icotea

 

LA TECNICA DELLA SCUOLA E’ SOGGETTO ACCREDITATO DAL MIUR PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA E ORGANIZZA CORSI IN CUI È POSSIBILE SPENDERE IL BONUS.

{loadposition bonus}

 

La confezione prevede due auricolari, uno per ogni partecipante alla conversazione. A gestire le impostazioni e la scelta delle lingue sarà ovviamente un’app da installare sullo smartphone. Ma gli auricolari potranno anche essere indossati entrambi dalla stessa persona perutilizzarli come semplici cuffie bluethoot.