Home I lettori ci scrivono La scuola non regge il virus, basta prudenza, chiudete le scuole

La scuola non regge il virus, basta prudenza, chiudete le scuole

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Le scuole vanno chiuse in tutt’Italia, dall’infanzia alle scuole secondarie di secondo grado e bisogna farlo presto, molto presto, anche perché a questo si arriverà necessariamente , quindi rinviare a cosa serve?

Pensiamo che siano inutili solo interventi parziali e  rivolti alle sole scuole superiori con effetti peraltro molto limitati.

Il metodo della prudenza negli interventi del Governo sta facendo precipitare nel baratro che si vuole evitare. 

ICOTEA_19_dentro articolo

Non sfugge che ci stiano avviando a un nuovo lockdown generale e il Paese si è fatto trovare impreparato.

Rischio contagio

Bisogna dire la verità ai cittadini, la scuola non regge al virus ed è un luogo di diffusione del Covid 19, soprattutto nell’infanzia, nella primaria e nella scuola secondaria di primo grado che si intendono tenere aperte. Come se il contagio fosse legato a un ordine di scuola e alla sola variabile mobilità.

Invece il Governo sta approntando ancora una volta sulla scuola un intervento molto blando a rimorchio delle Regioni che già avevano adottato simili provvedimenti per le scuole secondarie di secondo grado.

Come ormai appare inevitabile a tutti ci vuole un atto di coraggio, bisogna chiudere, i tempi sono molto stretti, non c’è più tempo da perdere.

SBC

Preparazione concorso ordinario inglese