Home Mobilità Mobilità 2020, chi sta finendo il Tfa sostegno può partecipare: lo ha...

Mobilità 2020, chi sta finendo il Tfa sostegno può partecipare: lo ha assicurato Azzolina

CONDIVIDI

La ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina ha parlato anche di Tfa sostegno, durante la diretta Facebook sulla sua pagina personale per fare il punto sull’attualità scolastica.

Sì alla mobilità con riserva

La responsabile del dicastero di Viale Trastevere, dopo essere intervenuta sulle novità in arrivo sugli Esami di Stato, sempre per via dell’emergenza Coronavirus che ha provocato lo stop delle lezioni in presenza almeno sino al 5 maggio e forse anche in modalità scaglionata, ha annunciato che per chi sta finendo la specializzazione sul sostegno, “l’idea è far sì che chi la sta facendo possa completare l’iter di formazione entro il 15 maggio partecipando alla mobilità sul sostegno con riserva”.

Il riferimento della Azzolina è quindi agli oltre 10 mila corsisti del Tfa sostegno IV ciclo.

ICOTEA_19_dentro articolo

Indispensabile terminare entro metà maggio

I corsisti del Tfa sostegno in dirittura d’arrivo, perfezioneranno successivamente la loro posizione, consegnando in un secondo tempo, appena terminate le prove e pubblicato l’eventuale esito positivo, la “certificazione del titolo”.

Il vincolo imposto dal ministero dell’Istruzione è che il titolo dovrà essere conseguito, ha aggiunto la ministra Azzolina, “comunque entro il 15 maggio”.

“Ringrazio il ministro dell’Università Gaetano Manfredi per aver accolto le richieste di tanti ed essersi speso immediatamente: il tema è di sua competenza”, ha concluso la titolare del ministero dell’Istruzione.

TUTTO SULLA MOBILITA’

Notizie, approfondimenti, video e FAQ

Vai alla sezione dedicata