Home Personale MOF: lotta contro il tempo per pagare tutti

MOF: lotta contro il tempo per pagare tutti

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Per il prossimo 2 novembre il Miur ha convocato le organizzazioni sindacali per la firma definitiva del CCNI sul MOF del 2016/2017, la cui ipotesi era stata firmata il 24 giugno 2016.

FONDI IN ARRIVO, MA BISOGNA PAGARE IN FRETTA

A questo punto le scuole potranno ricevere i fondi che ancora non erano stati erogati, compresi i residui del bonus del merito del 2015/16 e del 2016/17.
Per poter pagare il personale le scuole dovranno però lottare contro il tempo: infatti siamo in chiusura dell’esercizio finanziario e quindi verso la metà di dicembre i soldi disponibili sui POS delle scuole (in pratica il “borsellino” virtuale dal quale si attingono le risorse per i pagamenti per il personale) verranno ritirati.
Questo significa che le scuole che non riusciranno a pagare il personale in tempi rapidi dovranno aspettare il mese di aprile 2018 per avere il riaccredito dei fondi.

ICOTEA_19_dentro articolo
Preparazione concorso ordinario inglese