Home Sicurezza ed edilizia scolastica Nasce un centro socio-educativo ad Amatrice

Nasce un centro socio-educativo ad Amatrice

CONDIVIDI
  • Credion

Save the Children realizzerà, in collaborazione con la Regione Lazio e il Comune di Amatrice, un Centro Socio-Educativo per i bambini e i ragazzi, proprio accanto alla nuova scuola che la Provincia di Trento sta allestendo.

La struttura andrà ad integrare l’offerta formativa e sarà uno spazio attrezzato di circa 400 metri quadri che offrirà laboratori dedicati alla musica e alle attività artistiche, alla lettura, alla navigazione protetta su internet e alla multimedialità. Al suo interno verranno inoltre svolte attività di accompagnamento allo studio e di sostegno alla genitorialità, mentre nell’area esterna della struttura nascerà uno spazio attrezzato per lo sport e le attività motorie.

Icotea

 

{loadposition eb-abc-sicurezza}

 

Il Centro Socio-Educativo sarà realizzato grazie al sostegno dei tantissimi donatori che in questi giorni hanno supportato altri interventi di Save the Children nell’emergenza terremoto, a cominciare dallo spazio a misura di bambino nella tendopoli di Amatrice e nel campo di Grisciano, una frazione del Comune di Accumoli.

Per sostenere l’intervento di Save the Children nelle zone colpite dal terremoto: http://www.savethechildren.it/terremoto-centro-italia