Home Alunni Nuove iniziative per l’educazione musicale a scuola

Nuove iniziative per l’educazione musicale a scuola

CONDIVIDI
  • GUERINI

Recentemente è stato stipulato un Protocollo d’Intesa tra il con Sistema delle Orchestre e dei Cori Giovanili e Infantili in Italia e il Miur per attuare un sistema integrato di formazione musicale nelle scuole e realizzare progetti speciali, come quello rivolto i giovani degli istituti penitenziari minorili.

L’obiettivo è quello di diffondere l’educazione musicale come risposta alle difficoltà che gravano sul mondo giovanile, come prevenzione e cura delle distorsioni psico-sociali, attraverso una nuova capacità di progettare il futuro, una rinnovata scala di valori umani, contribuendo al contempo allo sviluppo economico e sociale delle aree di riferimento.

Icotea

Il servizio è destinato ai bambini e ai giovani – fascia di età dai 4 ai 16 anni – principalmente appartenenti a categorie portatrici di handicap (deficit sensoriali, sindrome di Down, ritardo cognitivo, disturbi e disagi psicosociali) e alle classi sociali meno abbienti, residenti in zone degradate.

Nell’ambito del suddetto protocollo, il Miur invita le istituzioni scolastiche ad entrare a far parte del Sistema contattando i referenti regionali di cui all’allegato alla nota prot.n. 1450 del 6 marzo 2014.

Per ulteriori informazioni: www.sistemaitalia.eu