Home Archivio storico 1998-2013 Personale Profumo: “Pensiamo alla seconda edizione del concorso”

Profumo: “Pensiamo alla seconda edizione del concorso”

CONDIVIDI
  • Credion

Lo ha detto il ministro dell’Istruzione, Francesco Profumo, a margine di un incontro a Roma in occasione del Safer Internet Day. ”Stiamo lavorando – ha spiegato il ministro – perché questo possa accadere. L’11 febbraio cominceremo la prima prova, che terminerà il giorno 21. Verrà corretta a marzo, poi ci sarà la seconda prova e gli insegnanti vincitori prenderanno servizio con l’anno scolastico 2013-14”. Il ministro ha anche parlato di cyber-bullismo: ”Per dare una risposta al cyber-bullismo dovremmo cominciare a parlare di cyber-education. La scuola italiana ha la necessità di avviare, fin dalle elementari, un processo educativo: dobbiamo dare ai ragazzi gli strumenti per poter vivere in questa società più liquida”. La ricetta del ministro contro i pericoli di internet è quindi ”l’educazione continua degli insegnanti, perché non tutti sono cresciuti in questa nuova realtà, e la formazione attenta degli studenti”. ”Mi auguro che il prossimo governo – ha aggiunto in occasione del Safer internet day – abbia una particolare attenzione a questo elemento di modernizzazione del paese”.