Home I lettori ci scrivono Proposta di modifica alla bozza del DPR sull’accorpamento delle classi di concorso

Proposta di modifica alla bozza del DPR sull’accorpamento delle classi di concorso

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Il Coordinamento nazionale dei docenti della disciplina Diritti umani comunica di aver inviato, per tramite del prof. Alessio Parente responsabile dell’ufficio legale, al MIUR una proposta di modifica alla bozza del DPR sull’accorpamento delle classi di concorso – richiesta di partecipazione ex art. 9 legge 241/1990.

Nella nota, dopo aver evidenziato una mancanza attinente alla creazione delle nuove classi di concorso, in quanto non si tiene conto della consolidata affermazione della disciplina “Diritti Umani – Materia alternativa alla Religione”, si chiede di apportare una modifica alla tabella delle classi di concorso che potrebbe realizzarsi attraverso una delle seguenti alternative:

  1. inserendo la disciplina “Diritti Umani” tra le materie che il docente della classe A019 potrà insegnare in ogni scuola di ordine e grado (occorrerà apportare una modifica alla colonna 7 della tabella originaria);

    ICOTEA_19_dentro articolo
  1. costituendo un’autonoma classe di concorso “Diritti Umani-materia alternativa”.

Il Coordinamento ha chiesto al MIUR di provvedere al più presto alla modifica, in quanto funzionale alla stabilizzazione e regolarizzazione giuridica dei precari dell’A019 e, soprattutto, conforme alle raccomandazioni europee in materia educativa.

 

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese