Home Alunni Sono 3 studentesse le prime a partecipare a 100 alla maturità

Sono 3 studentesse le prime a partecipare a 100 alla maturità

CONDIVIDI

E’ partita l’iniziativa de La Tecnica della Scuola 100 alla maturità, rivolta agli studenti di tutta Italia che hanno concluso gli esami di Stato 2018 con il massimo dei voti.

Ad aprire la nostra iniziativa sono 3 studentesse, una marchigiana e 2 campane, che ci hanno segnalato il loro punteggio ottenuto alla maturità e sono state inserito all’interno della nostra sezione dedicata.

VAI ALLA GALLERY FOTOGRAFICA PER VEDERE TUTTI I 100 ALLA MATURITÀ’

Le studentesse sono:

In mezzo alla notizia

1. Maria Chiara Angelucci, classe 5SS (serale), IPEOA Girolamo Varnelli, Cingoli (Macerata)

2. Chiara Petrucci, Classe V A scienze umane/economico-sociale, Liceo statale Niccolò Jommelli, Aversa (Caserta)

3. Maria Garofano, Classe V A, Liceo Classico Luigi Sodo, Cerreto Sannita (Benevento)

Ricordiamo che gli esami di stato si stanno concludendo proprio in questi giorni e quindi ancora molti studenti non sono a conoscenza del loro esito.

Invitiamo tutti gli studenti, le scuole e famiglie di coloro che hanno terminato gli esami di maturità con il massimo dei voti a partecipare all’iniziativa de La Tecnica della Scuola, che ha predisposto una sezione dedicata all’interno della quale compariranno i “cervelloni” dell’ultima maturità.

Come partecipare a 100 alla maturità

Per partecipare è necessario scrivere a 100allamaturita@tecnicadellascuola.it inviando i seguenti dati:

– nome e cognome dello studente che ha conseguito 100 o 100 e lode all’esame di Stato
– nome della scuola, città, classe e sezione
– foto del tabellone degli esiti finali
– numero di telefono di riferimento (solo per uso della redazione)
– foto dello studente, con consenso del genitore o chi ne fa le veci alla pubblicazione, nel caso questo non abbia ancora raggiunto la maggiore età.

Come già accaduto negli anni passati pubblicheremo solo i nomi di coloro che invieranno la documentazione completa.

Le nuove disposizioni per la privacy

E’ importante sottolineare che, i dati inviati saranno trattati in conformità al Regolamento europeo (GDPR 2016/579).
Per questo motivo, per partecipare a 100 alla maturità è necessario che il genitore dell’alunno o chi ne fa le veci o lo stesso studente se già maggiorenne, dovrà fornire il proprio consenso per la pubblicazione delle foto e al trattamento dei dati personali.

I dati personali verranno rimossi in modo sicuro in conformità alle nostre regole sulla conservazione e la cancellazione dei dati dopo il 31 agosto 2018.

Per saperne di più, visita la nostra pagina di informazioni GDPR.