Senza categoria

TFA Sostegno 2023: cosa sapere per affrontare le prove d’accesso

Per chi deve accedere al percorso TFA avendo solo i titoli richiesti per accedere alle prove preliminari e nessun tipo di riserva, dovrà affrontare le prove di accesso predisposte da ciascuna università. I test si articolano in una parte preliminare, una o più prove scritte e una prova orale.

Tfa sostegno VIII ciclo, online il decreto: date prove, posti e costi – SCARICA IL PDF

Test preliminare

Il test preliminare è costituito da 60 quesiti formulati con cinque opzioni di risposta, di cui solo una corretta. Almeno 20 dei predetti quesiti sono volti a verificare le competenze linguistiche e la comprensione dei testi in lingua italiana. La risposta corretta a ogni domanda vale 0,5 punti, la mancata risposta o la risposta errata vale 0 punti. Il test ha la durata di due ore.

Una o più prove scritte ovvero pratiche

Sono ammessi alla prova/prove scritta/e ovvero pratiche, i candidati, che hanno conseguito una votazione non inferiore a 21/30 nella prova preliminare, pari al doppio dei posti disponibili per gli accessi. Possono partecipare altresì alla prova scritta i candidati che, all’esito della prova preselettiva, abbiano conseguito il medesimo punteggio dell’ultimo degli ammessi. Fermo restante che il punteggio del test preselettivo non è computato ai fini della predisposizione della graduatoria degli ammessi al corso.

Prova orale

Per essere ammesso alla prova orale il candidato deve conseguire, nella prova ovvero nelle prove di cui sopra una votazione non inferiore a 21/30. Nel caso di più prove, la valutazione è ottenuta dalla media aritmetica della valutazione nelle singole prove, ciascuna delle quali deve essere comunque superata con una votazione
non inferiore a 21/30.
La prova orale, anch’essa valutata in trentesimi, è superata se il candidato riporta una votazione non inferiore a 21/30.

Titoli valutabili

Il bando di avvio delle prove di accesso, predisposto dalle università, individua, ai fini della compilazione della graduatoria finale degli ammessi al corso, le tipologie dei titoli culturali e professionali valutabili e il punteggio a essi attribuibile, comunque non superiore a 10 punti complessivi.

Argomenti da conoscere

Fra gli argomenti da conoscere oltre alla capacità di argomentazione e corretto uso della lingua italiana è particolarmente opportuno avere delle competenze didattiche diversificate in funzione del grado di scuola; delle competenze su empatia e intelligenza emotiva; delle competenze su creatività e pensiero divergente e delle competenze organizzative e giuridiche correlate al regime di autonomia delle istituzioni scolastiche.

I corsi di preparazione al corso di specializzazione sostegno

La Tecnica della Scuola, ente di formazione accreditato dal Miur, propone i seguenti corsi online di preparazione alla prova di accesso al corso di specializzazione sostegno:

Francesco Di Palma

Articoli recenti

Maturità 2024, ‘Notte prima degli esami’ Perugia diventa un rito esorcizzante. Gli auguri di Meloni e Valditara a mezzo milione di studenti

È arrivata la notte prima degli esami. Sono tantissimi gli studenti, di quel mezzo milione…

19/06/2024

L’Uciim compie 80 anni, tutti spesi al servizio della scuola

Il 18 giugno 1944, a pochi giorni dallo sbarco in Normandia, a Roma per opera…

18/06/2024

Notte prima degli esami, Venditti la propone come traccia alla maturità: “Sarebbe interessante”

Il cantautore Antonello Venditti è l'autore della canzone "Notte prima degli esami", che da ben…

18/06/2024

Chi insegna deve credere più di ogni altro nel proprio lavoro. Libro collettaneo con esperienze sul campo, edito da Città Nuova

Può un bravo insegnante fare la differenza? Per molti versi, sì, come ha dimostrato, per…

18/06/2024

Valditara e maturità, gli ultimi consigli agli studenti: temi, esercizi e traduzioni fateli voi, non ChatGPT. Il voto vi servirà

Ha parlato anche di voto finale alla maturità e ChatGPT per prepararsi il ministro dell'Istruzione…

18/06/2024

Maturità, Cristiana Capotondi: “All’orale il prof mi disse: ‘nessuno si preoccuperà più di capire se hai capito’. Era vero”

L'attrice Cristiana Capotondi, protagonista del film cult "Notte prima degli esami", intervistata ai microfoni de…

18/06/2024