Home Generale Un pesce d’Aprile ben riuscito

Un pesce d’Aprile ben riuscito

CONDIVIDI
  • GUERINI

Anche quest’anno la nostra testata ha giocato un po’, creando una bufala ben riuscita.prendendo di mira esponenti politici nazionali ed internazionali. Molto successo e divertiti commenti sia sul sito che su facebook.
Speriamo che anche il ministro Giannini abbia sorriso al nostro pesce d’aprile.

E per l’occasione ricordiamo alcuni fra i più belli pesci di arile di sempre pubblicati su Giornalettismo 

Icotea

John Dovrak di Computer Magazine nel 1994 scrisse che il Congresso americano aveva approvato un disegno di legge per il quale sarebbe stato vietato navigare in internet ubriachi 
Nel 1980 la BBC disse che per stare al passo con i tempi l’orologio del Big Ben sarebbe stato sostituito con uno digitale. 
Nel 1978 nel porto di Sidney apparve una chiatta che stava trainando quello che sembrava essere un iceberg. Dick Smith, un milionario locale aveva detto che il blocco di ghiaccio proveniva direttamente dall’Antartide e che vi avrebbe ricavato piccoli cubetti di ghiaccio da vendere a dieci centesimi l’uno. L’iceberg in realtà era una zattera ricoperta di schiuma 
Burger King nel 1998 comprò un’intera pagina di USA Today per annunciare un nuovo hamburger: Il Whooper per mancini, con tutti gli ingredienti ruotati di 180 gradi. Molti clienti chiesero la nuova versione, mentre altri chiesero quella per le persone che usano la mano destra 
Il 1° aprile del 1972 molti giornali nel mondo annunciarono il ritrovamento del cadavere del mostro di Loch Ness. Alla fine si trattava del corpo di un elefante marino che era stato posizionato nel lago da John Shields dello Yorkshire’s Flamingo Park Zoo 
Durante un’intervista alla BBC nel 1972, l’astronomo Patrick Moore annunciò che alle 9:47 si sarebbe verificato un avvenimento straordinario: Plutone sarebbe passato dietro Giove provocando un allineamento gravitazionale che avrebbe temporaneamente diminuito la gravità terrestre, permettendo alle persone di galleggiare in aria per pochissimi istanti. In molti ci credettero e telefonarono alla trasmissione 
Nel 1957 Panorama mandò un servizio sulla raccolta degli spaghetti nel sud della Svizzera, con tanto di persone che raccoglievano gli spaghetti da una pianta. Centinaia di persone telefonarono alla BBC per sapere come coltivare il proprio albero di spaghetti 
In Svezia nel 1962 esisteva un solo canale televisivo che annunciò il fatto che l’esperto Kjell Stensson avrebbe spiegato alle persone come poter vedere lo schermo del televisore a colori, semplicemente ponendovi davanti un paio di collant. Migliaia di persone ci cascarono. In Svezia le trasmissioni a colori arrivarono nel 1970