VIDEO TUTORIAL: come compilare la domanda di assegnazione provvisoria interprovinciale

CONDIVIDI
  • Credion

Nella domanda di assegnazione provvisoria 2021/2022, la cui scadenza di presentazione è il prossimo 5 luglio, si può richiedere il ricongiungimento per esigenze familiari, specificando l’istituto nel comune di preferenza.

Con la nota 18372 del 14 giugno 2021 sono state fornite tutte le indicazioni per la presentazione delle domande di utilizzazione e assegnazione provvisoria per l’a.s. 2021/22. Il riferimento normativo è il CCNI sottoscritto in data 8 luglio 2020.

Icotea

Le scadenze che dovranno essere rispettate sono le seguenti:

  • il personale docente ed educativo potrà presentare le domande dal 15 giugno al 5 luglio 2021
  • gli insegnanti di religione cattolica potranno presentare le domande dal 15 giugno al 5 luglio 2021
  • per il personale ATA le domande potranno essere presentate dal 28 giugno al 12 luglio 2021.

Tutte le operazioni di utilizzazione e assegnazione provvisoria dovranno svolgersi entro il 9 agosto, per consentire il corretto avvio del prossimo anno scolastico.

Si fa presente che per le domande di Utilizzazione e Assegnazione provvisoria del personale docente, da quest’anno, nel menù delle istanze presenti sul portale Istanze On Line, sarà presente un unico punto d’accesso denominato “Presentazione Domanda Mobilità in Organico di Fatto” tramite il quale ciascun docente potrà presentare le diverse tipologie di domanda (Utilizzazione e Assegnazione Provvisoria) per tutti gli ordini e gradi di istruzione.

In questo Video Tutorial vi spieghiamo passo dopo passo, come compilare la domanda di assegnazione provvisoria interprovinciale, scegliendo il comune di preferenza per il ricongiungimento in base alle esigenze familiari (ad esempio in presenza di figli minori di 6 anni)

LA NOTA DEL MINISTERO

I VIDEO TUTORIAL DELLA TECNICA DELLA SCUOLA