Home Didattica XV Settimana dell’Astronomia: “Il nostro ed altri mondi: le comete e...

XV Settimana dell’Astronomia: “Il nostro ed altri mondi: le comete e la storia del sistema solare”

CONDIVIDI

” La Società Astronomica Italiana (SAIt), in collaborazione con il MIUR – Dipartimento dell’Istruzione. Direzione Generale per gli Ordinamenti scolastici e per l’Autonomia scolastica – e con l’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF), organizza dal 7 al 14 aprile 2014 la XV Settimana Nazionale dell’Astronomia con lo scopo di diffondere tra i giovani la conoscenza del cielo e della ricerca astronomica, per motivarli e orientarli alla scoperta delle opportunità formative e professionali offerte dallo studio delle discipline scientifiche. Il tema dell’edizione 2014 è “Il nostro ed altri mondi: le comete e la storia del sistema solare”, affrontato con diverse proposte tematiche di approfondimento che le Istituzioni scolastiche possono svolgere in autonomia o in collaborazione con le Associazioni professionali, gli Osservatori Astronomici, i musei scientifici e i planetari. La XV Settimana dell’Astronomia presenta un programma ricco di eventi e di iniziative a livello nazionale, che saranno presentati nel corso della Manifestazione di apertura che si terrà presso l’Osservatorio Astronomico di Roma con l’inaugurazione della mostra didattica “Guarda che scoperta!”. Il tema scelto per la XV edizione della Settimana Nazionale dell’Astronomia è: “Il nostro ed altri mondi: le comete e la storia del sistema solare”.

Le tematiche su cui le scuole di ogni ordine e grado e le associazioni disciplinari sono invitate a sviluppare le proprie attività ed iniziative didattiche, adattandole ai vari livelli di scolarità, sono:

Icotea

1. Formazione e caratteristiche delle comete.
2. Comete come messaggeri delle origini del nostro sistema solare.
3. Formazione dei sistemi solari.
4. I pianeti extrasolari.
5. Dalla missione Giotto a Rosetta: le comete e le missioni spaziali.

Si ricorda che la Settimana Nazionale dell’Astronomia è divenuta un appuntamento atteso e importante per le scuole, invitate a diffondere tra i giovani la conoscenza del cielo e della ricerca astronomica, per motivarli e orientarli alla scoperta delle opportunità formative e professionali offerte dallo studio delle discipline scientifiche. Per la curiosità e il fascino che suscita nei giovani, l’Astronomia, infatti, rappresenta un valido strumento per combattere la tendenza negativa di abbandono degli studi di area scientifica che si sta verificando nella maggior parte dei Paesi Europei.