Home Attualità Zaia sulla riapertura scuole: controlli a campione sulla popolazione scolastica

Zaia sulla riapertura scuole: controlli a campione sulla popolazione scolastica

CONDIVIDI

Zaia torna sull’importanza del monitoraggio dei contagi da Covid-19 nelle scuole. Il 28 gennaio, infatti, il presidente della Regione Veneto Luca Zaia si è espresso nella solita conferenza stampa settimanale sul tema della riapertura scuole, affermando di seguire la questione con preoccupazione, specie in relazione ai trasporti e alle frequentazioni dei ragazzi fuori dalla scuola.

“La riapertura delle scuole comporta una grande movimentazione di studenti e dunque di famiglie: è innegabile che la letteratura scientifica internazionale dimostri una correlazione tra l’apertura delle scuole e il contagio. Dobbiamo essere consapevoli che ci portiamo in pancia un livello di rischio maggiore. Passiamo dal rischio zero, dello stare in casa sotto vuoto, a tutto libero.”

Icotea

Ecco dunque la soluzione che mette in campo il governatore per far fronte alla criticità legata alla riapertura delle scuole. Spiega il governatore Zaia: “Mutiamo il protocollo e facciamo controlli a campione sui distretti scolastici, per monitorare gli studenti e in generale la popolazione scolastica. L’idea è di fare un focus sulle scuole partendo da quel protocollo che avevamo approvato a dicembre.

LEGGI ANCHE