Home Personale 730 precompilato, fino al 20 giugno si può annullare la dichiarazione e...

730 precompilato, fino al 20 giugno si può annullare la dichiarazione e presentarne una nuova

CONDIVIDI

Se ci si accorge che il 730 precompilato già inviato contiene degli errori o è incompleto, fino al 20 giugno è possibile annullare la dichiarazione già presentata e presentarne una nuova.

L’annullamento può essere fatto una volta sola.

Icotea

Si può annullare il 730 se lo stato della ricevuta dell’invio risulta “Elaborato”.

Per procedere con l’annullamento si deve selezionare “Richiedi annullamento 730”.

Come utente Fisconline si deve inserire il codice Pin, invece come utente Spid o Inps, non è necessario inserire il codice Pin.

Annullando il 730 inviato, automaticamente viene rimosso anche l’F24 eventualmente predisposto.

Nella sezione “Ricevute” è possibile controllare e stampare le ricevute dell’annullamento del 730 e dell’F24.

Nel caso di dichiarazione congiunta, l’operazione di annullamento deve essere richiesta solo dal dichiarante.

Una volta annullato il 730, all’Agenzia delle Entrate non risulta presentata alcuna dichiarazione e, quindi, bisogna trasmetterne una nuova, altrimenti la dichiarazione risulterà omessa. Si può inviare il nuovo 730 dopo che sono trascorse 24/48 ore dall’annullamento del precedente.