Home Politica scolastica Concorso straordinario, Granato: “Condivisione di intenti, ma prova in autunno non era...

Concorso straordinario, Granato: “Condivisione di intenti, ma prova in autunno non era nei nostri programmi”

CONDIVIDI
webaccademia 2020

C’è accordo nella maggioranza sul concorso straordinario. La trattativa tra le forze di governo arriva all’auspicato via libera grazie alla mediazione del premier Giuseppe Conte.

Su Facebook parla così la capogruppo del M5S in Commissione Istruzione, Bianca Laura Granato: “Il vertice di questa notte sulla scuola è stato proficuo. È emersa condivisione di intenti. Tutte le forze di maggioranza convergono sulla linea di una selezione seria che valorizzi le capacità e le competenze del personale da assumere a tempo indeterminato, come chiesto dal Movimento 5 Stelle. Chiaramente lo slittamento delle prove in autunno non era nei nostri programmi, ma la modifica della tipologia di prova scritta richiede tempi organizzativi e modalità differenti. Questa mattina proseguiremo la discussione che ci auguriamo altrettanto proficua come quella di questa notte”.

TUTTO SUL CONCORSO STRAORDINARIO

Programma da studiare allegato C concorso straordinario (Clicca qui)

Titoli valutabili allegato D concorso straordinario (clicca qui)

Prospetto aggregazioni territoriali concorso straordinario (Clicca qui)

TABELLA DEI POSTI DISPONIBILI (CLICCA QUI)

Il parere del CSPI (Clicca qui)

ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK DEDICATO AL CONCORSO STRAORDINARIO (CLICCA QUI)

Preparazione concorso ordinario inglese