Home Personale De Filippo assicura: a settembre niente caos. Ogni docente sarà al suo...

De Filippo assicura: a settembre niente caos. Ogni docente sarà al suo posto

CONDIVIDI

In un’intervista al quotidiano “Italia Oggi”, il sottosegretario all’Istruzione, Vito De Filippo, fa il punto sull’avvio dell’anno scolastico.

Per l’esponente politico sarà “un avvio di anno regolare, senza girandole di docenti, tra spostamenti Nord-Sud, assegnazioni e supplenze. Tranne le sostituzioni improvvise e imprevedibili, ogni cattedra sarà coperta sin dai primi giorni di scuola”.

Icotea

 

VINCOLO TRIENNALE“Abbiamo ceduto perché è in atto la trasformazione di una parte dell’organico di fatto in organico di diritto. L’intesa firmata con i sindacati va in continuità ed è coerente con il contratto di mobilità firmato nei mesi scorsi”.

 

ASSEGNAZIONI“Le assegnazioni si chiuderanno a fine agosto e intendiamo rispettare questa scadenza. Tutto avverrà nel rispetto dei diritti dei docenti e abbiamo comunque voluto regole precise per evitare che si cambi in corso come è avvenuto nel 2016. Sui posti disponibili dopo le assegnazioni, non ce ne saranno altre. Anche per le successive supplenze, altro discorso per quelle brevi dovute a eventi improvvisi. Soprattutto quest’anno le supplenze saranno molte meno proprio per l’effetto della trasformazione di una parte dell’organico di fatto in organico di diritto”.

 

{loadposition facebook}