Home Attualità Due maestre maltrattavano i bimbi all’asilo nido: allontanate e indagate

Due maestre maltrattavano i bimbi all’asilo nido: allontanate e indagate

CONDIVIDI

Due maestre sono state allontanate da una scuola materna privata dai carabinieri della Compagnia di Pordenone.

Si è dato seguito a due misure interdittive emesse dalla autorità giudiziaria nei confronti due maestre, indagate per il reato di maltrattamento nei confronti dei minori loro affidati, in qualità di educatrici.

Icotea

Le destinatarie delle misure interdittive sono due maestre di 46 anni e 20 anni, entrambe residenti nel Pordenonese.

Oltre alle due maestre, sono indagate in concorso altre due insegnanti e un’inserviente.

Le violenze

Nel corso delle indagini, così come riporta Il Gazzettino, coordinate dalla Procura di Pordenone, sono state posizionate delle telecamere nell’asilo che hanno filmato una serie di violenze fisiche e intimidazioni operate ai danni di circa 20 bambini in tenera età, i quali, secondo l’accusa, per futili motivi venivano fatti oggetto di percosse di vario genere, in altri casi afferrandoli e strattonandoli con forza, accompagnate da grida e urla con il viso a pochi centimetri dal volto dei piccoli.