Home Attualità Riapertura scuole, esportare il modello scandinavo: il Veneto vuole riaprire così gli...

Riapertura scuole, esportare il modello scandinavo: il Veneto vuole riaprire così gli asili

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Genitori alla larga, niente chiacchiere, giochi puliti 2 volte al giorno e soprattutto si lasciano in classe. Pochi bambini in aula e spesso si gioca all’aperto C’è anche spazio per l’angolo della tosse.

Sul Corriere della Sera si legge un interessante approfondimento sul modello di scuola in Norvegia e Danimarca che la regione Veneto vuole “adottare” per ripartire.

I genitori, dunque, restano fuori non potranno neppure fermarsi per chiacchierare tra loro nei parcheggi. Per i bambini e per chiunque entra nella struttura c’è il termometro per misurare la temperatura. Dentro ci si lava le mani con la maestre vestite con mascherine e guanti. Sei bambini per gruppo che possono giocare con cambio scarpe all’ingresso.

ICOTEA_19_dentro articolo

Il modello scandinavo, così come raccontato da altre fonti giornalistiche, prevede perfino l’angolo della tosse, per tossire in libertà. Tutto però sarebbe opportunamente segnalato sul pavimento. Il messaggio sarebbe chiaro: imparare a non contagiare nessuno.

Come fare didattica a distanza: consigli e soluzioni

CORONAVIRUS – TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Nuovo Modello Autodichiarazione 26.03.2020 Editabile

LE FAQ UFFICIALI

Coronavirus e scuole chiuse, tutto quello che c’è da sapere: norme

Preparazione concorso ordinario inglese