Home Personale Formazione DSGA neoassunti: incontri e laboratori online più un elaborato finale

Formazione DSGA neoassunti: incontri e laboratori online più un elaborato finale

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Mentre in alcune Regioni il concorso per diventare Dsga non si è ancora concluso (come ad esempio in Toscana, in cui molte prove orali si svolgeranno ad ottobre), per i Direttori assunti il 1° settembre si pone il problema della formazione.

Si tratta, infatti, spesso di personale che non ha mai lavorato a scuola e non conosce a fondo tutte le procedure complesse e le connesse responsabilità che caratterizzano l’attività del Dsga.

Per tale ragione il MI dà il via ad un piano di formazione, illustrato con nota 28419 del 17 settembre 2020.

ICOTEA_19_dentro articolo

Tre fasi per la formazione

Le iniziative formative dovranno essere suddivise in tre fasi per un totale di 23 ore di formazione che sono:

  • Incontri di formazione on-line
  • Laboratori formativi dedicati on-line
  • Redazione di un elaborato finale.

Gli incontri di formazione on-line, con un numero di partecipanti massimo di 35 corsisti, per un ammontare complessivo di 12 ore hanno l’obiettivo di far acquisire nuove competenze di carattere teorico-pratico ai neoassunti.

I laboratori formativi dedicati on-line, con un numero massimo di 15 corsisti, hanno una durata complessiva di 8 ore e hanno la finalità di favorire lo scambio di esperienze e la collaborazione con tutta la comunità scolastica: personale ATA, docenti, Dirigenti scolastici, alunni e genitori.

E’ prevista anche la redazione di un elaborato finale, corrispondente a 3 ore di attività, in cui il neo Dsga dovrà analizzare un argomento o un problema pratico con il coinvolgimento anche dei docenti e del dirigente scolastico della scuola in cui presta servizio. Tale elaborato, che verrà consegnato al dirigente scolastico della scuola ed inserito nel fascicolo personale, sarà comprensivo anche della rilevazione dei fabbisogni formativi. Sulla base di questa rilevazione, verranno pianificate le successive azioni di formazione in servizio dei DSGA, che potranno essere attivate anche con fondi PON. A tal fine, gli Uffici scolastici regionali avranno cura di raccogliere i fabbisogni formativi dei DSGA e di comunicarli a questa Direzione generale entro il 15 aprile 2021.

Argomenti dei corsi

I corsi affronteranno diverse tematiche attinenti il lavoro del Dsga, da aspetti contabili alle procedure di acquisto, dalla gestione dei conflitti alla digitalizzazione delle procedure amministrative.

Oltre a questa formazione, i neoassunti DSGA dovranno partecipare ai percorsi formativi relativi alle procedure amministrativo contabili, nell’ambito dell’Iniziativa “IO CONTO”.

Quando inizieranno i corsi

Entro il 15 novembre 2020 dovranno essere avviati i percorsi di formazione che dovranno concludersi entro il 6 marzo 2021.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese