Home Didattica Gestione dello stress e dell’ansia nell’organizzazione del tempo casa-lavoro

Gestione dello stress e dell’ansia nell’organizzazione del tempo casa-lavoro

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Il ritardo cronico o la tendenza a procrastinare gli impegni non sono abitudini immutabili, ma segni di una precisa concezione del tempo che il più delle volte ci procura frustrazione, laddove non riusciamo a porci con serenità davanti all’incalzare degli obiettivi da portare a termine e allora decidiamo di sfuggirgli, come chi avesse un problema ma si rifiuta di vederlo.

Il punto è che l’ansia ha molto a che fare con l’organizzazione del tempo casa-lavoro. Ne consegue che un approccio equilibrato che ci aiuti a pianificare adeguatamente il tempo che trascorriamo a casa e quello che dedichiamo al lavoro è alla base della gestione dello stress e del nostro sentirci inadeguati rispetto alla mole di cose da fare. 

Il corso

Su questo argomento il corso della nostra formatrice Claudia Matini, in programma l’1 e l’8 settembre.

ICOTEA_19_dentro articolo

Il corso è progettato per fornire opportunità di comprendere meglio il proprio rapporto con il tempo e le radici della difficoltà nella sua gestione, per arrivare ad acquisire nuovi strumenti in linea con le proprie caratteristiche personali.

Per la gestione dello stress e dell’ansia nell’organizzazione del tempo casa-lavoro, il percorso didattico propone una serie di attività interattive, con test ed esercitazioni individuali, revisioni di gruppo e, naturalmente, momenti di presentazione di informazioni.

Obiettivi specifici dell’intervento sono:

  • Autodiagnosi: Comprendere cosa non funziona nel modo attuale di programmare le attività
  • Acquisire tecniche per gestire il proprio tempo in modo da raggiungere gli obiettivi ottimizzando l’utilizzo delle risorse
  • costruire un set personale di indicatori dell’efficacia/efficienza personale per favorire un monitoraggio
  • riconoscere priorità negli obiettivi personali e professionali
  • Definire un piano personale sulla gestione del tempo.

I punti tematici

Il programma del corso verte sui seguenti contenuti: 

  • Tempo cronologico e tempo psicologico
  • Tempo di qualità o di quantità?
  • Work-life balance: equilibrio dinamico
  • Il ruolo della famiglia nel rapporto col tempo (AT e le spinte)
  • In quale tempo vivi?
  • Procrastinazione e sue soluzioni
  • Ritardo cronico e strategie possibili
  • Strategie per organizzare il tempo: la potenza delle priorità
    • La legge di Pareto
    • La matrice di Eisenhower
    • La matrice project-portfolio
    • Covey e il 3 pilastro del successo
  • Altre tecniche operative per la gestione del tempo

Per altri dettagli e per iscriverti vai al link:  https://corsi.tecnicadellascuola.it/corsi/webinar/equilibrio-casa-lavoro-la-sfida-della-gestione-del-tempo-2a-ed/ 

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese