Home Generale Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’autismo: 2 aprile 2021

Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’autismo: 2 aprile 2021

CONDIVIDI
  • Credion

Si celebrerà in tutto il mondo il prossimo 2 aprile la World Autism Awareness Day, data ufficiale delle manifestazioni che ovunque accenderanno i riflettori sull’autismo. L’iniziativa è alla sua quattordicesima edizione, la giornata fu infatti istituita a novembre del 2007 dall’Assemblea delle Nazioni Unite. Anche quest’anno, alcuni dei monumenti più importanti del mondo si tingeranno di blu, il colore scelto dall’ONU per connotare lo spettro autistico.

Dati

Si calcola che negli Stati Uniti un bambino su 54 è autistico, secondo il Center for Disease Control. In Europa, studi epidemiologici internazionali hanno riportato negli ultimi anni un incremento generalizzato della prevalenza di ASD (Autism Spectrum Disorders), dato che va collocato in un contesto di mutamento con una sempre maggiore consapevolezza dei disturbi, la maggiore formazione dei medici e le modifiche dei criteri diagnostici. In Danimarca e Svezia  1 bambino su 160 in è autistico, 1 su 86 in Gran Bretagna, In Italia, si stima che 1 bambino su 77 (età 7-9 anni) presenti un disturbo dello spettro autistico con una prevalenza maggiore nei maschi: i maschi sono 4,4 volte in più rispetto alle femmine.
Questa stima nazionale è stata effettuata nell’ambito del “Progetto Osservatorio per il monitoraggio dei disturbi dello spettro autistico” , istituito nel 2016, co-coordinato dall’Istituto Superiore di Sanità e dal Ministero della Salute. Nel progetto, finanziato dal Ministero della Salute – Direzione Generale della Prevenzione Sanitaria la stima di prevalenza è stata effettuata attraverso un protocollo di screening condiviso con il progetto europeo Autism Spectrum Disorders in the European Union ASDEU. L’Osservatorio #Conibambini, realizzato da Con i Bambini e Openpolis nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile ha in questi giorni rilasciato dei dati, che dicono che sono quasi 300mila, ovvero il 3,5% del totale della popolazione scolastica gli alunni con disabilità in Italia e di questi, il 26,4% ha un disturbo generalizzato dello sviluppo (autismo, Asperger, etc.).

Risorse e iniziative in Italia

In Italia la legge 134/2015 Disposizioni in materia di diagnosi, cura e abilitazione delle persone con disturbi dello spettro autistico e di assistenza alle famiglie, ha creato e promosso le condizioni per una sempre maggiore diffusione di iniziative e risorse per supportare le persone con ASD. Tra queste ricordiamo l’istituzione degli Sportelli Autismo, un progetto attivato dal Ministero dell’Istruzione con DM 435/2015, che si trovano presso i CTS o altre Scuole Polo per l’Inclusione. Attualmente 42 Centri sono aggregati nella Rete Sportelli Autismo Italia – SAI – che accoglie, circa 450 docenti operatori su tutto il territorio italiano. E’ possibile accedere a risorse e strumenti, avere risposte formative per aiutare i docenti e le famiglie nella gestione della quotidianità e nella programmazione educativa e didattica. Il servizio è erogato tramite email, con operatori che poi scelgono la modalità più adatte per relazionarsi con docenti e genitori

Lo scorso anno, all’inizio della crisi pandemica, Il Ministero dell’Istruzione, per rispondere alle eterogenee problematiche sorte nell’eccezionalità della didattica a distanza ha attivato una Task force,  una vera e propria rete sul territorio nazionale che attua, con l’apporto dei massimi esperti del problema, delle associazioni più rappresentative, di docenti competenti e con esperienza vissuta sul campo, interventi molteplici e sull’autismo con l’obiettivo di migliorare la condizione dei bambini e dei ragazzi. Nell’attività è coinvolta la rete per l’inclusione, costituita dai CTS e dalle scuole polo per l’inclusione, di livello provinciale ed un gruppo di scuole che già hanno realizzato esperienze in merito, con il supporto, se necessario, di specialisti medici e psicologi.

2 aprile 2021 iniziative in Italia

Numerose in tutte le regioni italiane le manifestazioni legate alla prossima Giornata di Consapevolezza sull’Autismo, tutte collegate dall’iniziativa promossa da Sportelli Autismo Italia Prendiamoci per mano in questo momento di distanza! È possibile consultare l’elenco dei vari eventi locali al sito Sportelli Autismo Italia.

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook