Home Personale I sindacati sull’organico dei Licei musicali chiedono un incontro al Miur

I sindacati sull’organico dei Licei musicali chiedono un incontro al Miur

CONDIVIDI

I sindacati della scuola sul piede di guerra nei confronti del Miur che, nonostante la decisione assunta dal Consiglio di Stato il 5 giungo scorso, con la quale il Giudice di appello ha concluso per la illegittimità dei provvedimenti operati dal MIUR sulla riduzione discrezionale del monte-ore destinato all’insegnamento di Esecuzione e interpretazione di 1° strumento musicale, sta ancora nicchiando.

Riformulare gli organici dopo la sentenza del CdS

Infatti è più che importante comunicare agli Usr le disposizioni operative per riorganizzare gli organici e quindi consentire ai dirigenti di fare le nomine nelle classi dove inopinatamente e “proditoriamente” è stata tolta un’ora di insegnamento di strumento musicale.

Richiesta unitario di un incontro

Per questo  FLC CGIL, CISL Scuola e UIL Scuola hanno inviato una richiesta unitaria di incontro per conoscere i prossimi interventi in capo all’amministrazione, soprattutto riferiti al ripristino delle ore e delle relative dotazioni organiche.

In mezzo alla notizia

Questo il testo della richiesta

Dott.ssa Maria Maddalena Novelli
Direttore Generale
MIUR

Oggetto: Organici licei musicali – richiesta di incontro

Le scriventi Organizzazioni Sindacali, alla luce della Sentenza del Consiglio di Stato n. 03409/2018 relativa all’attribuzione della seconda ora di esecuzione ed interpretazione nei licei musicali, chiedono un incontro urgente ai fini della ricaduta sulla determinazione degli organici.