Home Generale Il sito presentato al ministro Giannini

Il sito presentato al ministro Giannini

CONDIVIDI

In una delle sue prime visite ufficiali da Ministro, Stefania Giannini è venuta a Catania, sede della nostra Casa editrice, per incontrare il personale scolastico in una delle zone più disagiate della città. Accolta dal direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale della Sicilia, Maria Luisa Altomonte, e dai dirigenti scolastici, Cristina Cascio e Santo Molino, il Ministro ha voluto ribadire la centralità della scuola nell’azione di Governo attraverso la valorizzazione del ruolo sociale dei docenti per la crescita dell’intera società, insistendo sugli investimenti nell’educazione come chiave per il riscatto sociale e garanzia di successo per il futuro.

La scuola, ha dichiarato, offre importanti occasioni di crescita e di sviluppo e i docenti devono sentirsi protagonisti di questo Paese anche se in questo momento non lo sono, non avendo al momento, alcun riconoscimento, né economico, né funzionale. Giannini, dunque, ha auspicato “un processo di rivalutazione della figura dell’insegnante ridando smalto, motivazione ed entusiasmo ai docenti rendendolo riconosciuto e credibile nella società”.

Icotea

Sugli organici, la Giannini è stato chiara: “voglio trasformare l’organico funzionale in organico di diritto, facendo svolgere a rotazione a tutti gli insegnanti di ruolo anche mansioni che prima venivano svolte dai supplenti”, aprendo a nuovi ingressi.

A margine dell’incontro nel capoluogo etneo, il direttore de “La Tecnica della Scuola”, Daniela Girgenti ha avuto il piacere di presentare al Ministro il nuovo portale della Casa editrice. Un restyling moderno e funzionale per rimanere al passo con i cambiamenti tecnologici nel mondo dell’informazione. 

 

Visita la galleria fotografica

 

DSC 0111