Home Personale Immissioni in ruolo sui posti di Quota 100

Immissioni in ruolo sui posti di Quota 100

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Con il D.M. n.12 del 18. 05.2020 sono state trasmesse ai Direttori degli Uffici Scolastici Regionali le disposizioni concernenti le operazioni di assunzione a tempo indeterminato, ai sensi dell’art.1 comma 18 quarter del D.L. 29.10. 2019 n.126 convertito, con modificazioni, dalla legge 159 del 20.12.2019.
Si tratta di 4.500 immissioni in ruolo in ogni ordine e grado di scuola sui posti lasciati vacanti dai docenti in pensione dall’1.9.2019, ai sensi dell’art.14, comma 17 del D.L. 28 1.2019 n.4, convertito, con modificazioni, dalla legge 23.08.2019 n.26.
Poiché per l’anno scolastico 2019/20 su tali posti non fu possibile procedere alle immissioni in ruolo, ora si procede, prima delle operazioni di mobilità 2020/21 a immettere in ruolo 4.500 docenti inseriti a pieno titolo,si sottolinea a pieno titolo, nelle graduatorie valide per la stipulazione dei contratti a tempo indeterminato.
Queste immissioni in ruolo avranno decorrenza giuridica dall’ 1.9.2019 e decorrenza economica dall’1.9.2020.
Sia prima, quando il D M. era noto in bozza, sia dopo la pubblicazione del D.M. n.12, sono arrivate alla nostra redazione molteplici domande, in questo articolo rinviamo anche alle nostre Faq pubblicate sul nostro sito, allorquando il D.M. era ancora in bozza.
Il decreto prevede in allegato la ripartizioni dei posti per singola Regione nonché la ripartizione per singola Provincia, per tipologia di posto e nella secondaria per classi di concorso.
Si tratta delle prime operazioni di immissioni in ruolo che saranno effettuate nell’anno 2020.
Le restanti operazioni saranno effettuate nel mese di agosto.

Passiamo ora alle nostre Faq.

1) Su quali posti avverranno le immissioni in ruolo?

ICOTEA_19_dentro articolo

L’assegnazione delle Province e delle sedi, che saranno sedi definitive, avverrà sui posti risultanti al sistema informativo, per effetto delle cessazioni dal servizio Quota 100, vacanti e disponibili per l’intero anno scolastico 2019/20, ove presenti anche nell’organico relativo all’anno scolastico 2020/21.

2) Cose succede se il posto presente in organico per l’intero anno scolastico 2019/20, non è più presente nell’organico 2020/21 per contrazione di organico?

Sono in questo caso il docente può scegliere su sedi relative alle dotazioni organiche relative all’anno scolastico 2020/21.

3) Quando saranno effettuate le immissioni in ruolo sui posti di Quota 100?

Questa é la domanda più ricorrente anche perché i docenti interessati aspettano con ansia da mesi queste immissioni in ruolo.
Riteniamo che le operazioni di immissioni in ruolo saranno calendarizzate dagli Uffici Scolastici Regionali dal 5.06.2020 in poi, che é il termine di comunicazione al SIDI delle istanze di mobilità, organici di diritto e cessazioni 2020/21. Le operazioni di immissioni in ruolo sui posti di Quota 100 dovranno aver luogo prima del 26 giugno 2020, che è la data di pubblicazione dei movimenti 2020/21, come previsto dal D.M.12/2020. Quindi per rispondere in modo sintetico le immissioni in ruolo sui posti di Quota 100 saranno effettuate tra il 5 giugno e il 26 giugno 2020.

4) La scelta prioritaria della sede, rispetto alle operazioni di mobilità 2020/21, ha qualche limitazione?

I docenti non potranno scegliere quelle sedi che saranno riservate al personale docente trasferito d’ufficio negli ultimi otto anni, richiedente ogni anno il rientro, con precedenza, nella scuola o istituto di precedente titolarità. Queste sedi non compariranno tra le disponibilità.
Questa limitazione nellascelta della sede, non presente nella bozza del D.M. é stata introdotta nella versione definitiva del Decreto 12 su richiesta sindacale.

5) I docenti immessi in ruolo sui posti Quota100 possono presentare domanda di trasferimento per l’a.s.2020/21?

A rettifica di quanto detto nelle Faq già pubblicate, dove sollevavamo ancora qualche dubbio su tale possibilità, possiamo ora affermare con certezza che gli immessi in ruolo su posti di Quota100 non potranno presentare domanda di trasferimento per l’a.s. 2020/21.

6) Come saranno ripartiti i posti Quota 100 destinati alle immissioni in ruolo?

Il 50% dei posti è riservato alle graduatorie dei concorsi per titoli ed esami, l’altro 50% alle graduatorie ad esaurimento di cui all’art.1 comma 605 lettera c della legge 27.12.1996 ( GAE). Si tratta di docenti inseriti a pieno titolo, pertanto dovrebbero essere esclusi i docenti inseriti con riserva in graduatoria.
Per la scuola dell’infanzia e primaria, il 50% va alle G.M. del concorso del 2016 e successivamente alle G.M. del concorso straordinario 2018, il restante 50% é destinato alle GAE.
Per la scuola secondaria di primo e secondo grado, il 50% va alle G.M. del concorso del 2016 e successivamente alle G.M.Re Fit 2018., il restante 50% è destinato alle GAE.

7) Come sono assegnati i posti Quota100 in caso che una graduatoria sia esaurita?

Nel caso che la graduatoria di un concorso per titoli ed esami sia esaurita e restano ancora posti da assegnare, questi vanno ad aggiungersi alla corrispondente GAE e viceversa.

8) I neoassunti su posti Quota 100 sono soggetti nei trasferimenti al blocco quinquennale?

A questa domanda, che é una delle più frequenti arrivate in redazione in questi giorni , abbiamo già puntualmente risposto nelle precedenti Faq pubblicate sul sito.
La risposta é no, tranne per i docenti che verranno assunti sui posti di Quota 100 da GMRe 2018 della scuola secondaria; solo questi docenti sono soggetti al blocco quinquennale come previsto dal CCNI triennale sulla mobilità e dall’annuale O.M.
Tutti gli altri non solo potranno produrre domanda di trasferimento per l’a.s.2021/22 ma non potranno presentare a luglio domanda di utilizzazione e assegnazione provvisoria provinciale e interprovinciale per l’a.s. 2020/21.

9) Sono una docente di ruolo che ha accettato la nomina in ruolo con le nomine 2019/20, posso ora accettare una nuova proposta di immissione in ruolo in occasione delle operazioni di immissioni in ruolo sui posti di Quota 100?

Sì, ma per altra classe di concorso, posto o per una diversa tipologia di posto (posto comune/posto di sostegno), nella stessa o in altre province in caso di immissione in ruolo da altro tipo di graduatoria.
É consentita anche l’accettazione di un’eventuale altra proposta di assunzione a tempo indeterminato su posti di Quota 100 per lo stesso insegnamento, posto o tipologia di posto ( posto comune/sostegno) in una diversa provincia, in caso di immissione in ruolo da diversa graduatoria.

I docenti interessati alle immissioni in ruolo sui posti Quota 100, consultino attentamente le istruzioni operative finalizzate alle nomine in ruolo per l’a.s.2019/20

Consulta l’Allegato A

Preparazione concorso ordinario inglese