Home Alunni L’alternanza si fa anche in parrocchia

L’alternanza si fa anche in parrocchia

CONDIVIDI

Dall’USR per la Lombardia arriva la comunicazione delle Diocesi lombarde che potranno mettere a disposizione archivi e biblioteche parrocchiali, musei e istituzioni culturali, attività di volontariato, altre opportunità proprie di ogni parrocchia.

Gli istituti interessati potranno approfondire gli aspetti di dettaglio relativi alla collaborazione direttamente con i parroci e con i sacerdoti responsabili delle Parrocchie e dei Centri ricreativi estivi.

Icotea

Per il momento, alcune Parrocchie di Milano e di Bergamo hanno già dato la disponibilità ad aprire un dialogo con le scuole. Non appena altre Parrocchie di Bergamo o Milano o le diocesi di altre province si apriranno a questa possibilità, saranno aggiornati gli elenchi delle prime e pubblicati i nuovi elenchi relativi alle altre province.

 

{loadposition bonus}

 

L’USR ricorda l’importanza della progettazione comune ai fini della definizione delle competenze obiettivo del percorso di alternanza scuola lavoro e del progetto formativo individualizzato. A tal proposito è a disposizione delle scuole un apposito applicativo che facilita il lavoro di progettazione e di valutazione delle competenze acquisite dallo studente in alternanza.

 

Metti MI PIACE sulla nostra pagina Facebook per sapere tutte le notizie dal mondo della scuola