Home Personale La cultura informatica al servizio del PTOF

La cultura informatica al servizio del PTOF

CONDIVIDI

Riceviamo e pubblicato un contributo interessante del nostro lettore Enrico Maranzana, in merito all’utilizzo dell’informatica per la stesura e l’attuazione del PTOF.

La codifica (coding) è la fase conclusiva dell’approccio informatico alla realtà. Inizialmente si esplora il caso per individuarne le problematiche, successivamente si definisce il problema attraverso la specificazione dei risultati attesi, si passa poi all’analisi dei dati disponibili e al reperimento di quelli necessari e, formulata la strategia risolutiva, ci si rapporta al computer.

ICOTEA_19_dentro articolo

Quest’ultima fase è molto delicata in quanto, vista la rigidità dello strumento, non si può prescindere dalla sua sintassi: un formalismo faciliterà la comunicazione verso l’esecutore.

Le diapositive del programma allegato esplorano il campo scolastico e lo rappresentano con tale metodologia: ne modellano gli aspetti qualificanti.

Ecco le slide proposte dall’autore

CONDIVIDI