Home Alunni Ecco la gita scolastica nelle terre confiscate alla mafia

Ecco la gita scolastica nelle terre confiscate alla mafia

CONDIVIDI

Mentre gli adolescenti di tutta Italia sognano la gita all’estero magari in mete trendy come Barcellona o Berlino, 14 classi dell’Istituto Majorana di Moncalieri partiranno, nella primavera del 2018, alla volta della Sicilia per un percorso di educazione alla legalità nei terreni confiscati alla mafia.

Il costo sarà intorno ai 350 euro, e l’esperienza viene riconosciuta come alternanza scuola-lavoro. I ragazzi alloggeranno nel palermitano e parteciperanno a un “tour della legalità”.

Giulia Mittica, oggi rappresentante d’Istituto, commenta così la decisione a La Stampa: “Siamo stati portati lì mentre gli altri sono andati a Lisbona e Berlino: inizialmente eravamo un po’ rancorosi ma l’esperienza è stata affascinante e coinvolgente e ci siamo sentiti parte di questo progetto. È la prosecuzione di un percorso iniziato a scuola con Libera Piemonte sul tema della legalità ed è positivo che tutte le classi quarte abbiano questa possibilità”.

ICOTEA_19_dentro articolo
CONDIVIDI