Home Personale La maestra è inadeguata: fuga dalla scuola in Veneto

La maestra è inadeguata: fuga dalla scuola in Veneto

CONDIVIDI

Accuse e proteste nei confronti di una maestra che insegna alla scuola primaria di Zianigo, frazione di Mirano, vicino Venezia, in Veneto. La situazione – raccontata dal Gazzettino – è carica di tensioni. I genitori contestano alla docente di essere scortese e di avere un approccio non idoneo con i bambini, lamentandosi delle continue supplenze dovute alle sue assenze. Così una classe si è già svuotata (da 18 a 7) e le iscrizioni per il prossimo anno sono a serio rischio (per ora solo 6).

Sui gruppi WhatsApp i genitori criticano fortemente il lavoro della maestra, ma al momento nei suoi confronti non risultato né denunce, né altri atti ufficiali: “Sono molto dispiaciuta delle mancate iscrizioni – afferma la dirigente Anna Maria Genoese -. Purtroppo per formare una classe servono 15 alunni. Noi stiamo facendo il possibile per recuperare la questione.

{loadposition facebook}

ICOTEA_19_dentro articolo